Il linguaggio del corpo

Lo sguardo, i gesti e le posture ti svelano se gli altri ti dicono la verità

Autore: Vittorio Caprioglio

Pagine: 124

€ 12.50
Prodotti correlati
  1. Riza Psicosomatica + Riza Relax
    Riza Psicosomatica + Riza Relax
    Prezzo speciale 49,00 € Prezzo normale 89,40 €
  2. Menopausa senza chili
    Menopausa senza chili
    12,50 €

Il corpo, con i suoi movimenti, i gesti e le posture, può rivelare più di quanto facciano le parole. Comprendere il suo linguaggio e saper interpretare i suoi codici è utile per capire meglio se stessi e anche gli altri. Osservando il modo di camminare, di sedersi o di stringere la mano si può smascherare un impostore o cogliere un messaggio d’affetto: Il linguaggio del corpo, scritto dal direttore dell'Istituto Riza di medicina psicosomatica Vittorio Caprioglio, è il libro che ti insegnerà ad intepretare sentimenti e segnali attraverso la dimensione fisica.

L'indice del libro

  • Editoriale | Le intenzioni nascoste rivelate da viso, mani e gambe
  • Capitolo 1 | Diciamo molto, senza parlare
  • Capitolo 2 | Il nostro viso parla di noi
  • Capitolo 3 | Corpo, una lingua tutta da decifrare
  • Capitolo 4 | Un passo dopo l'altro scopri chi sei per davvero
  • Capitolo 5 | Il modo di sedersi rivela più di quel che si dice
  • Capitolo 6 | La prima impressione è quella che conta
  • Capitolo 7 | Il misterioso rituale del corteggiamento
  • Capitolo 8 | Il corpo tradisce sempre il bugiardo
  • Capitolo 9 | Le mosse giuste nella vita di ogni giorno
  • Capitolo 10 | Anche durante il sonno si mostra la personalità

Una rappresentazione dell'anima

Le diverse parti del viso hanno, ognuna, una propria interpretazione e significati simbolici da scoprire:

  • Occhi, la nostra coscienza | Attraverso la pupilla, il mondo entra in noi e diventa un'immagine che si diffonde in diverse aree del cervello e si associa alla sensazione di essere coscienti. Il simbolo principale dell'occhio è dunque la coscienza: vedere le cose significa esserci; svegliarsi al mattino e aprire gli occhi significa uscire dal mondo della notte e dell'inconscio, in cui invece gli occhi chiusi ci fanno vivere (il sonno e i sogni). E, infine, gli occhi possono diventare un potente giudice, uno sguardo di rimprovero, di condanna o di critica. L'occhio giudicante diventa così simbolo del Super-Io, cioè dell'istanza psichica che regola la nostra vita da un punto di vista etico e morale.
  • Naso, il fiuto e l'intuizione | Il naso è il punto in cui l'aria entra nel corpo e simboleggia la porta attraverso la quale il soffio della vita entra in noi. Su questo simbolo di base se ne stratificano altri, i principali dei quali sono riassunti nell'espressione del linguaggio quotidiano 'avere naso'. La possibilità di percepire odori e profumi presenti nell'aria richiama l'analogia con il concetto di fiuto e con la capacità intuitiva. La sua forma anatomica, invece, che partecipa  all'estetica del viso, è associata all'identità intesa come immagine di sé, cioè il proprio volto che si presenta al mondo. Un'eccessiva attenzione per l'estetica del naso indica un problema legato all'identità personale o il bisogno non riconosciuto di una profonda trasformazione.
  • Bocca, la porta dell'interiorità | La bocca può essere definita come porta dell'interiorità. Nella simbologia più generale aprire questa porta (per parlare con gli altri, per esempio) equivale a dare la propria disponibilità al contatto e al dialogo. Questa funzione di accoglimento svolta dalla bocca ha però due lati opposti, quello femminile e quello maschile, la cedevolezza e la durezza: la bocca sa essere al contempo morbida e decisa, perché contiene l'organo più molle (la lingua) e quello più duro (i denti). Un problema alla cavità orale indica una carenza, un eccesso o una conflittualità nell'ambito della disponibilità sociale, affettiva o sessuale.
  • Denti, per mordere la vita | In quanto organi prominenti, i denti rappresentano un'istanza psicologica maschile, sono un'energia che si concretizza nella durezza (lo smalto) e nell'azione (la masticazione). Sono i portatori di una forza arcaica, di un'aggressività rintracciabile nel mondo animale, dove appunto si mostrano i denti. Con l'evolvere della coscienza i denti non sbranano più i nemici, ma esprimono un modo di mordere la vita. Un problema ai denti segnala spesso una difficoltà nell'espressione della propria aggressività.

L'anteprima del libro

L'autore del libro

Vittorio Caprioglio

Vittorio Caprioglio è medico psicoterapeuta e direttore dell'Istituto Riza di medicina psicosomatica. Autore di numerosi saggi sui temi della comunicazione e della psicosomatica, si occupa della formazione degli psicoterapeuti presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo psicosomatico. Dirige anche la suola di Formazione in Naturopatia dell'Istituto Riza.

Spedizione e pagamento

Puoi scegliere tra spedizione con Posta (gratis, consegna in 10/15 giorni) o con corriere espresso (5€, consegna in 24/48h). Ti verrà chiesto di scegliere durante le fasi d'acquisto

Metodi di pagamento accettati: carta di credito, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.

Maggiori Informazioni
WebGains Event IDNo

Spedizioni

Per i libri:
scegli il metodo di spedizione. I libri verranno spediti dopo la registrazione del pagamento.
Per gli Abbonamenti 
Le riviste in abbonamento verranno spedite a mezzo Posta Ordinaria e gli abbonamenti verranno attivati a partire dal primo numero raggiungibile al ricevimento dell’ordine.
0,00 € Poste Italiane Ordinaria (consegna in 15/20 giorni dalla ricezione del pagamento)
6,00 € Espresso (consegna in 24/72h dalla ricezione del pagamento. Le spedizioni vengono effettuate esclusivamente nei giorni lavorativi: sono esclusi, sabato, domenica e giorni festivi)

Pagamento sicuro
pagamenti
Puoi pagare con carta di credito (transazione sicura Banca Sella), PayPal, bollettino postale o bonifico bancario.

Per velocizzare la consegna dei libri o corsi ti consigliamo di pagare con carta di credito o PayPal.