Riviste

Pancia piatta in menopausa

Ecco come perdere peso dopo i 50 anni: è più facile di quello che si pensa!

Prezzo € 12.50
€ 8.75
Prodotti correlati
  1. Salute Naturale
    AntiAge
    35,00 € Prezzo normale 70,80 €
  2. Fai la prodigiosa dieta alcalina
    Fai la prodigiosa dieta alcalina
    Prezzo speciale 8,75 € Prezzo normale 12,50 €

La menopausa porta un certo numero di cambiamenti nella vita delle donne e spesso il corpo cambia forma, con la comparsa di accumuli di adipe dove non vorremmo (soprattutto sull’addome), che hanno la caratteristica di essere resistenti e difficili da mandare via. Ritrovare la silhouette che vogliamo però si può, come ci spiega questa pubblicazione dedicata proprio ai consigli per ritrovare la pancia piatta: scopriremo quindi cosa è meglio portare a tavola per avere un ventre snello e qual è l’esercizio fisico più indicato allo scopo. Un’ampia sezione dedicata alle ricette ci permetterà inoltre di mettere in pratica i suggerimenti della guida.

L'indice del libro

  • Introduzione | Vuoi restare giovane? Assottiglia il girovita
  • Capitolo 1 | Perché si prende peso più facilmente?
  • Capitolo 2 | Riduci il girovita dopo gli 'anta' in poche mosse
  • Capitolo 3 | Agisci anche sulle altre cause del sovrappeso

La cellulite peggiora

In menopausa, spesso il nemico numero uno si chiama cellulite. Limitarsi a ridurre le calorie non sempre è efficace, come dimostra il gran numero di donne magre, ma affette dai tipici 'cuscinetti'. È necessario associarvi sport e attività fisica mirati, privilegiando gli esercizi leggeri e lunghi (ottima per esempio la cyclette, da effettuare per lmeno mezz'ora al giorno); bisogna prevenire e curare l'insufficienza venosa, per esempio con la fitoterapia, e provvedere a un periodico drenaggio delle scorie e dei liquidi in eccesso, che appesantiscono gli arti inferiori. La betulla è una pianta estremamente preziosa in questo senso, perché depura il sistma linfatico e contrasta i ristagni.

Cosa è meglio evitare a tavola

Il sovrappeso è una concausa dell'ipotiroidismo, ci sono dunque alcuni alimenti che a vario titolo possono ridurre la funzionalità tiroidea e che andrebbero evitati. Ecco un breve elenco:

  • Glutine | Cerca di limitare il consumo di prodotti da forno preparati con farine raffinate perché alimentano gli stati infiammatori.
  • Grassi idrogenati | Sono grassi trasformati a livello industriale (per esempio la margarina); oltre ad aumentare i livelli di colesterolo, ostacolano l'attività della tiroide.
  • Dolci | Gli zuccheri raffinati possono aumentare la sensibilità della ghiandola, alterandone l'equilibrio.

Un discorso a parte meritano alimenti come i cavolfiori o i cavoli, assolutamente sani e consigliati a chi è a dieta, ma da ridurre o evitare se ci sono problemi di alterazione dell'assorbimento dello iodio. Va detto che la cottura riduce questo effetto, in ogni caso è bene limitarsi a non più di una porzione a settimana.

L'anteprima del libro

L'autore del libro

Questo libro è stato scritto dagli esperti dell'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica. L'istituto, fondato nel 1979 da Raffaele Morelli insieme a un gruppo di medici, psicologi e ricercatori, ha lo scopo di studiare l'uomo come espressione dell'unità psicofisica, riconducendo a questa concezione l'interpretazione della malattia, della sua diagnosi e della sua cura.

Spedizione e pagamento

Puoi scegliere tra spedizione con Posta (gratis, consegna in 10/15 giorni) o con corriere espresso (5€, consegna in 24/48h). Ti verrà chiesto di scegliere durante le fasi d'acquisto

Metodi di pagamento accettati: carta di credito, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.

Maggiori Informazioni
WebGains Event IDNo

Spedizioni

Per gli Abbonamenti alle riviste:
La spedizione dei numeri è gratuita. Se agli abbonamenti sono associati dei libri in omaggio, potrai scegliere le modalita di spedizione dei libri al momento dell'acquisto
Per i libri:
0€ con posta (consegna in 20/25 giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento)

5€ con corriere (consegna in 24/48h dalla ricezione del pagamento; per Sicilia, Calabria e Sardegna: 48/72h). Le spedizioni vengono effettuate esclusivamente nei giorni lavorativi: sono esclusi sabato, domenica e giorni festivi)

Pagamento sicuro

pagamenti
Puoi pagare con carta di credito (transazione sicura Banca Sella), PayPal, bollettino postale o bonifico bancario.

Per velocizzare la consegna dei libri o corsi ti consigliamo di pagare con carta di credito o PayPal.